Articoli

La spirometria, esame della funzione respiratoria

Misurazione del volume e della velocità di inspirazione ed espirazione dell’aria

La spirometria o misurazione del respiro è l’esame più comune e frequentemente utilizzato per testare e valutare la funzionalità respiratoria dei polmoni. Questo esame, standard, indolore e oggettivo, viene eseguito utilizzando uno strumento chiamato spirometro in grado di valutare e misurare:

  • volume polmonare corrente;
  • ventilazioni al minuto;
  • volume di riserva espiratoria;
  • volume di riserva inspiratoria;
  • volume residuo;
  • capacità vitale;
  • capacità vitale forzata;
  • capacità polmonare totale;
  • capacità funzionale residua;
  • capacità inspiratoria.

La spirometria viene eseguita in presenza di problemi ai polmoni, ai bronchi e all’apparato respiratorio in generale, per la diagnosi di:

  • asma occupazionale;
  • asma bronchiale;
  • ostruzioni bronchiali;
  • malattie respiratorie;
  • malattie ostruttive polmonari;
  • malattie restrittive;
  • broncopneupatia.

Spirometria Lecco | Il Dott. Gaetano Mariani, allergologo e pediatra all’Ospedale Fatebenefratelli di Erba, esegue spirometrie presso il Centro Medico Poli3 di Dolzago in provincia di Lecco

La celiachia, l’intolleranza al glutine

Nutrizionista, allergologo e gastroenterologo, uniti contro la celiachia!

La celiachia è un’intolleranza al glutine che causa l’infiammazione cronica dell’intestino tenue; tutti quelli che ne soffrono sono geneticamente predisposti.

Cos’è il glutine? Il glutine è un complesso di sostanze che viene a crearsi durante l’impasto con acqua della farina di alcuni cereali come ad esempio frumento, avena, orzo, farro e segale.

I sintomi della celiachia possono variare a seconda dei casi e passare da diarrea con conseguente dimagrimento a sintomi non intestinali. I sintomi di questa malattia sono riscontrabili solo ed esclusivamente in seguito all’assunzione di glutine; se non viene curata e tenuta sotto controllo può portare a gravi complicazioni come il linfoma intestinale.

Come viene diagnosticata?

  • Con una ricerca sierologica durante una dieta che comprenda il glutine.
  • Con una biopsia della mucosa duodenale tramite duodenoscopia, durante una dieta che comprenda il glutine.

L’unica terapia possibile per l’intolleranza al glutine è la dieta aglutinata, da seguire per tutta la vita.

Presso il Centro Medico Poli3 sono presenti tre specialisti che possono occuparsi della diagnosi e della terapia della malattia celiaca:

Visite mediche specialistiche per diagnosticare la celiachia e impostare una dieta aglutinata come terapia – Centro Medico Poli3 di Dolzago in provincia di Lecco